E-WorkBook Inventario

E-WorkBook L'inventario consente di gestire le attrezzature di laboratorio, i materiali e i campioni in più sedi dell'organizzazione, facendo risparmiare tempo e denaro grazie a un uso efficiente e alla produttività.

Richiedi una demo

L'inventario E-WorkBook consente ai ricercatori di concentrarsi sull'innovazione

 

E-WorkBook Inventory estende la piattaforma E-WorkBook Cloud in modo da fornire alle organizzazioni più opzioni per l'esecuzione e la revisione del lavoro di laboratorio. Un efficace controllo delle scorte, la gestione delle ubicazioni e la registrazione dello stato delle apparecchiature, ad esempio i registri di calibrazione, evitano agli scienziati impegnati costosi ritardi causati da forniture o apparecchiature inadeguate. Grazie all'interfaccia web intuitiva, il sistema può essere utilizzato in diverse sedi e si integra con scanner di codici a barre e tecnologie di stampa di etichette come Zebra™ o Bartender™ (solo per i clienti cloud).

Gli articoli dell'Inventario E-WorkBook possono essere consultati e aggiornati direttamente nel corso di un esperimento. La gestione dinamica dell'inventario da un flusso di lavoro sperimentale fornisce un valore immediato, in quanto i ricercatori possono facilmente diminuire le quantità di reagenti e controllare se le apparecchiature sono in regola con la calibrazione.

 

Rapporti di conformità senza problemi

L'integrazione con l'E-WorkBook semplifica la stesura dei rapporti di conformità, in quanto una traccia di audit completa degli articoli in inventario è accessibile direttamente dal sistema. ELN (Electronic Laboratory Notebook), che cattura lo stato dell'articolo quando è stato effettivamente utilizzato. La tracciabilità del punto di utilizzo dell'articolo all'interno del flusso di lavoro dell'esperimento fornisce un ricco record contestuale di informazioni a supporto della gestione della qualità, consentendo ai ricercatori di identificare rapidamente le fonti di errore o di fornire un elenco di materiali fatturabili per il lavoro a contratto.

L'utilizzo dell'Inventario E-WorkBook consente di semplificare il flusso di lavoro del laboratorio e i processi di gestione dei campioni, migliorando i tempi di esecuzione e la qualità dell'acquisizione dei dati. Le funzionalità di revisione complete (tra cui un GXP modalità) mantiene una tracciabilità completa dell'utilizzo delle scorte per rafforzare la conformità.

 

Semplice inserimento dei dati

Una gestione efficiente dell'inventario si basa su dati di qualità. Grazie a un'interfaccia utente semplificata, è possibile registrare e modificare facilmente singoli articoli o lotti di articoli. E-WorkBook Inventory supporta anche l'uso di identificatori esterni, forniti da un fornitore. La convalida in linea delle proprietà chiave aiuta a evidenziare eventuali problemi con i metadati per migliorare la qualità e l'integrità dei dati e ridurre gli sprechi o gli usi impropri. Come parte del flusso di lavoro di registrazione, gli utenti possono anche definire opzioni di archiviazione generiche per un articolo, ad esempio per registrare sia i campioni che una scatola di congelamento ricevuta come parte di una spedizione, e stampare etichette per i nuovi articoli creati. Se necessario, E-WorkBook Inventario offre anche un flusso di lavoro per la risoluzione dei duplicati, per confrontare i nuovi articoli con l'inventario noto esistente.

 

Gestione avanzata della posizione

Le funzioni avanzate di gestione delle ubicazioni consentono di stabilire una relazione gerarchica tra le ubicazioni, i contenitori e gli articoli dell'inventario. Supportando il concetto di gestione strutturata dei contenitori, E-WorkBook Inventario garantisce all'utente la possibilità di identificare rapidamente le ubicazioni disponibili per un nuovo campione.

Gli articoli dell'inventario possono essere identificati rapidamente utilizzando una semplice query type-ahead, con un filtraggio dinamico della gerarchia di ubicazione. Il sistema supporta un modello di sicurezza granulare per limitare i permessi di modifica di attrezzature, materiali e campioni, contribuendo a migliorare la conformità impedendo modifiche non autorizzate o non intenzionali ai record. È supportata la tracciabilità delle quantità di campioni e il sistema distingue tra i flaconi non aperti e quelli già in uso. Le quantità possono essere aggiornate direttamente attraverso l'interfaccia dell'inventario E-WorkBook o diminuite automaticamente come parte del flusso di lavoro dell'esperimento.

Man mano che le materie prime vengono trasformate in campioni di valore, l'utente può ricavare relazioni genealogiche tra record, oggetti e luoghi. In questo modo è possibile capire come sono stati generati i campioni, ad esempio come parte di un'operazione di suddivisione o raggruppamento di campioni.

 

Esempi di flussi di lavoro supportati dall'Inventario E-WorkBook

  • Per creare un tampone, l'utente deve identificare i reagenti, determinare se sono disponibili in magazzino e controllare che la bilancia e il misuratore di pH siano calibrati. Una volta creato, il tampone avrebbe una data di scadenza e sarebbe conservato in un luogo definito per un uso successivo.
  • Un ricercatore riceve una spedizione di 50 campioni in una scatola. Utilizzando l'interfaccia integrata, l'utente può registrare i campioni e contemporaneamente creare e registrare una nuova scatola di congelamento, ottenendo un immediato guadagno di efficienza.
  • Un esperimento non ha prodotto il risultato atteso e si è pensato che fosse stato utilizzato un tampone con un pH non corretto. Subito dopo l'esperimento, il ricercatore si accorge che il pH-metro utilizzato per la preparazione del tampone non era calibrato.

Vantaggi principali

Integrazione ELN

La perfetta integrazione con l'ELN consente di accedere direttamente agli articoli dell'inventario all'interno di un flusso di lavoro sperimentale.

Gestione della posizione e dell'utilizzo

La genealogia tra apparecchiature, materiali e campioni consente di comprendere chiaramente le relazioni.

Visibilità e accesso

La ricerca testuale semplice e intuitiva consente all'utente di individuare rapidamente i materiali e le attrezzature necessarie.

Avete una domanda? Compilate il modulo sottostante e un collaboratore IDBS vi contatterà per discutere dell'inventario E-WorkBook.

Capacità tecniche dell'inventario E-WorkBook:

  • Interfaccia utente intuitiva, che semplifica la creazione, la ricerca, l'aggiornamento e la tracciabilità dell'utilizzo di attrezzature di laboratorio, materiali e campioni, con la possibilità di scansionare codici a barre.

 

  • Funzioni di inserimento e modifica dei dati semplificate, con controlli di convalida simultanei sulle proprietà chiave per migliorare la qualità. Utilizzo di modelli Excel per l'inserimento dei dati disponibili per i clienti del cloud E-WorkBook.

 

  • Creare etichette da più punti dell'interfaccia, utilizzando Zebra™ o Bartender™ (solo per i clienti cloud).

 

  • Integrazione perfetta con l'ELN E-WorkBook, che fornisce un riferimento diretto al contenuto dell'inventario, aggiornamenti diretti sull'utilizzo e sullo stato di calibrazione all'interno del flusso di lavoro dell'esperimento.

 

  • Gestire gli articoli con una relazione gerarchica tra sedi, tipi di stoccaggio e tipi di contenitori.

 

  • La tracciabilità dei materiali fornisce un modo semplice per comprendere le quantità disponibili, sia per i contenitori non aperti che per consentire agli utenti di diminuire le quantità.

 

  • Associazione di articoli a negozi e scatole generiche per facilitare la registrazione.

 

  • Supporta l'uso di identificatori esterni, ad esempio fiale pre-etichettate da un fornitore, eliminando la necessità di rietichettare i campioni al momento del ricevimento.

 

  • Aumentate la conformità con una modalità GXP opzionale, per richiedere agli utenti di registrare i motivi e le modifiche quando i dati vengono modificati o eliminati.

 

  • Audit completo per mostrare l'origine delle modifiche, oltre alla possibilità di scaricare i registri della cronologia in formato CSV e di sfruttare le API pubbliche per estrarre l'intero registro della cronologia per una maggiore tracciabilità delle azioni e delle verifiche di conformità.

 

  • L'intuitiva interfaccia QuickFinder consente agli utenti di individuare facilmente gli articoli, utilizzando un semplice filtro di tipo "type-ahead" al momento dell'uso.

 

  • I rapporti di conformità forniscono una panoramica completa di tutte le apparecchiature, i materiali e i campioni utilizzati in un esperimento o in un progetto, che riflette lo stato delle apparecchiature nel momento in cui sono state utilizzate.

 

  • La mappatura genealogica consente di stabilire relazioni tra materiali, attrezzature e campioni, contribuendo a migliorare le procedure di audit e la tracciabilità.

 

  • Caricare in batch i campioni nelle scatole di congelamento.

 

  • Visualizzazione intuitiva degli articoli, con collegamenti ipertestuali e click-to-copy per navigare facilmente tra i record.

 

  • Configurare il modello di autorizzazioni di sicurezza per migliorare la conformità impedendo modifiche non autorizzate o non intenzionali a materiali, apparecchiature o campioni.

Contenuto correlato

Il modulo INVENTARIO cloud E-WorkBook

Webinar | Presentato il 21 giu 2017 Unitevi a noi per una panoramica dal vivo di come E-WorkBook Inventory ribalta il paradigma tradizionale LIMs/ELN. Questo webinar illustrerà come il moderno design integrato di E-WorkBook Inventory sfida la necessità di LIMS...

Per saperne di più