Il lettore di strumenti E-WorkBook

Scheda informativa

La piattaforma E-WorkBook è progettata per l'implementazione aziendale.

I ricercatori si aspettano che i dati possano essere trasferiti da un sistema all'altro, per ridurre i costi di trascrizione e garantire coerenza e qualità. Con E-WorkBook Integrazioni, IDBS fornisce framework per collegare senza problemi la piattaforma di gestione dei dati con i vostri sistemi di ricerca, sfruttando API ricche di funzionalità e punti di estensione per facilitare l'integrazione con strumenti e sistemi di dati di terze parti.

La funzionalità Instrument Reader consente all'E-WorkBook di integrarsi con le più comuni apparecchiature di laboratorio sotto forma di bilance digitali, misuratori di pH, pipette e calibri. Ciò consente ai ricercatori di acquisire facilmente le misure direttamente nel quaderno di laboratorio elettronico, senza doverle trascrivere manualmente.

Come viene utilizzato lo strumento nella pratica?

Lo strumento Instrument Reader si integra con un ambiente di laboratorio in rete, per consentire la registrazione diretta dei dati di misura, che aiuta a ridurre le spese di scrittura degli esperimenti, garantendo l'accuratezza e facilitando il processo di convalida. GxP ambienti. Oltre all'acquisizione di dati sperimentali in tempo reale, lo strumento può essere utilizzato insieme ai modelli E-WorkBook che gestiscono la calibrazione degli strumenti.

Sono supportati i dati di misura dei più comuni fornitori di apparecchiature di laboratorio, come Mettler Toledo™, Sartorius™, Eppendorf™ e Ohaus™.

I loghi dei produttori di strumenti sono copyright di Mettler Toledo Inc, Sartorius AG, Eppendorf AG e Ohaus Corporation.

Come funziona?

Gli strumenti devono essere collegati in rete per il trasferimento dei dati. La maggior parte degli strumenti moderni dispone di una porta TCP/IP per il collegamento in rete, ma gli strumenti più vecchi con interfaccia RS232 possono essere collegati in rete utilizzando un adattatore seriale-ethernet come quello di Lantronix™.

Nella piattaforma E-WorkBook, l'amministratore può configurare il catalogo per creare un elenco centralizzato di tutti gli strumenti, per facilitare la selezione da parte dell'utente finale nel suo esperimento. Il catalogo è configurato in modo da contenere nomi, termini, indirizzi IP e porte per fare riferimento agli strumenti da utilizzare. È possibile aggiungere informazioni di supporto al driver, come le espressioni regolari, per analizzare i dati ricevuti dallo strumento e visualizzarli. È anche possibile configurare la funzionalità Instrument Reader in modo che fornisca un segnale acustico per consentire all'utente di essere consapevole delle letture riuscite e dei problemi che si verificano quando si cerca di eseguire le letture.

Come viene distribuito?

Il componente lettore di strumenti è incluso nell'installazione standard della E-WorkBook e comunica direttamente con gli strumenti configurati in rete. In un'installazione E-WorkBook Cloud, la comunicazione avviene attraverso una connessione VPN alla rete del cliente.

Quali servizi/software fornisce IDBS?

Il team di IDBS Professional Services installerà, configurerà e testerà il software presso il sito del cliente, configurando il parsing dei dati grezzi dello strumento.

Cosa deve fornire il Cliente?

  • Infrastruttura di strumenti di laboratorio in rete
  • Connettività VPN per la comunicazione con lo strumento
  • Disponibilità degli amministratori di sistema che gestiscono l'istanza E-WorkBook (se on-premise) e gli strumenti di laboratorio
  • La convalida GxP del componente di integrazione deve essere affrontata dal processo PQ.

 

Scarica la scheda informativa
Richiedi una demoCollegatevi con un esperto

Ulteriori schede informative

E-WorkBook Avanzamento

Migliorate la vostra produttività grazie all'acquisizione coerente dei dati, a potenti analisi e a rapide funzionalità di reporting.

L'urgenza di essere F.A.I.R.

Perché gli scienziati non utilizzano i dati al massimo del loro potenziale? In questo articolo discuteremo i fattori che ostacolano l'utilizzo dei dati...