Evento | 27 marzo 2019

Bioprocesso Internazionale Europa

COLLEGARE SCIENZA, TECNOLOGIA E BUSINESS PER OTTIMIZZARE IL BIOPROCESSO

Venite a trovarci allo stand #93 e ascoltate il discorso di Unjulie Bhanot alle 9.30 del 4 aprile 2019. Registratevi qui.

Opportunità di ottimizzare la gestione dei dati nel ciclo di vita dello sviluppo biologico

Unisciti a noi in questa sessione, quando esploreremo come un'efficace soluzione di bioprocesso possa supportare la tua organizzazione nella trasformazione delle operazioni lungo il ciclo di vita dello sviluppo biologico per consentire una migliore comprensione scientifica e commerciale, tra cui

  • Punti dolenti comuni nella gestione dei dati nello spazio di sviluppo dei prodotti biologici
  • l'impatto di una gestione inefficace dei dati, e
  • gli snodi in cui abbattere le barriere esistenti,

Poiché gli operatori del settore dello sviluppo di prodotti biologici perseguono l'obiettivo di fornire ai pazienti terapie innovative e di alta qualità in modo più rapido ed economico, si fa sempre più pressante l'esigenza di riunire i dati provenienti dalla scienza, dalla tecnologia e dalle operazioni commerciali.

La gestione di questi dati è complicata dall'esistenza di diversi gruppi, siti e partner esterni che costituiscono l'ecosistema responsabile dello sviluppo e della produzione di un nuovo farmaco biologico.
Ad aggravare ulteriormente il problema, il settore dello sviluppo di prodotti biologici è soggetto a una serie crescente di normative sull'integrità dei dati e di politiche di approvazione, oltre che a un aumento dei costi operativi. Di conseguenza, le organizzazioni spesso generano grandi quantità di dati scientifici e di processo di alto valore, che possono non essere standardizzati e che di solito sono archiviati in luoghi disparati e in sistemi non collegati.

Anche i dati relativi allo sviluppo di prodotti biologici attraversano un proprio ciclo di vita: dalla raccolta e integrazione, all'elaborazione e all'analisi, fino alla necessità di condividerli o archiviarli, e di solito entrambe le cose. Estrapolando questo dato all'interno dell'ecosistema, è evidente che esistono numerose opportunità per ottimizzare e implementare in modo più efficiente la gestione dei dati biologici.

Informazioni su IDBSContattateci

Altre notizie