Blog IDBSil futuro dello sviluppo dei farmaci nei bioprocessi

Blog IDBS | 27 giugno 2018

Il futuro dello sviluppo di farmaci biologici è oggi

Sono tempi entusiasmanti per i farmaci biologici.

Dal 1995, le richieste di brevetti biotecnologici sono aumentate di 25% all'anno e i farmaci biologici rappresentano attualmente più di 50% dei farmaci in sviluppo. E, con molti grandi accordi già in corso di definizione quest'annoIl 2018 si preannuncia un anno ricco di attività di fusione e acquisizione nel settore..

Tuttavia, i farmaci biologici comportano anche delle sfide. Sebbene in genere godano di tassi di approvazione migliori rispetto ai farmaci tradizionali, richiedono tempi di approvazione molto più lunghi a causa di metodi di produzione e percorsi normativi rigorosi, oltre a un numero maggiore di test in corso d'opera durante lo sviluppo.

Il futuro dei biologici

Questo complesso processo produce molti più dati, il che fa sorgere la domanda che ogni ricercatore si pone: "Come devono essere raccolti i risultati per produrre dati di alta qualità, affidabili e statisticamente validi?".

Per quanto uno studio sia ben impostato, se gli strumenti di raccolta dei dati sono applicati male, i risultati saranno inferiori alla media, compromettendo seriamente lo studio e non rispondendo alle domande della sperimentazione clinica.

Ciò significa che i dati devono essere registrati e archiviati con precisione, intuitivi da usare e ben progettati. Si investe molto negli studi clinici e se i risultati non vengono raccolti in modo accurato, l'intero progetto viene messo a rischio. Di conseguenza, la tecnologia moderna svolge un ruolo fondamentale nel processo di raccolta dei dati, assicurando che la qualità degli stessi sia elevata.

Il mercato globale dell'outsourcing dei prodotti biologici continua a crescere - si prevede che raggiungerà $32 miliardi entro il 2024 - Anche il software per l'acquisizione elettronica dei dati, per stare al passo con l'evoluzione delle tendenze, degli standard e dei requisiti normativi più severi, migliorando al contempo l'efficienza dello studio.

Informazioni su IDBSContattateci

Altre notizie