Blog IDBSutilizzare il software di gestione dei dati in laboratorio

Blog IDBS | 1 dicembre 2017

Cosa occorre sapere prima di introdurre un sistema di gestione delle informazioni di laboratorio (LIMS)

Le funzionalità dei sistemi informativi di laboratorio (LIMS) sono migliorate notevolmente negli ultimi anni, con un maggior numero di modi per gestire i campioni e i dati associati.

Con il giusto LIMSLe organizzazioni possono automatizzare i flussi di lavoro, integrare gli strumenti, produrre risultati in tempi più rapidi e persino tenere traccia dei dati delle analisi di sequenziamento nel tempo e tra gli esperimenti, migliorando l'efficienza. Con un elenco così completo di vantaggi, non sorprende che il mercato LIMS sia destinato a crescere in modo sostanziale nel prossimo decennio. Cosa c'è che non piace?

Il problema di un LIMS in un laboratorio moderno

Per molto tempo, il LIMS è stato uno dei prodotti di riferimento per le organizzazioni che desideravano supportare le operazioni di laboratorio. Perché, beh, era la cosa giusta da fare. Con una tale quantità di dati creati nei laboratori, trovare un sistema per gestire questo diluvio senza precedenti ha senso e per molti laboratori un LIMS sembrerebbe la scelta più ovvia, ma l'adozione di questa tecnologia non è sempre così semplice come sembra. E c'è una grande problema.

Sebbene le funzionalità dei sistemi di gestione delle informazioni di laboratorio siano state adattate per rispondere meglio alle esigenze di dati dei laboratori moderni, spesso si trovano da soli nell'ecosistema del laboratorio, isolati da altre tecnologie, lasciando i vostri dati in un silo. Se volete sfruttare nuove tecnologie o funzionalità, dovrete acquistare un altro sistema autonomo e intraprendere un costoso progetto di integrazione senza alcuna garanzia di successo.

Il vostro LIMS è costruito per il futuro del lavoro di R&S?

Con le organizzazioni che creano sempre più dati - si stima che solo quest'anno l'umanità produrrà 33 zettabyte di dati (solo nove zettabyte in meno di tutte le lingue umane mai parlate) - è chiaro che dobbiamo occuparci meglio della gestione dei nostri dati e garantire l'integrità dei dati che stiamo creando. Per farlo, però, le organizzazioni devono essere pronte a investire in soluzioni lungimiranti, in grado di far fronte alle esigenze del lavoro di R&S collaborativo. Un LIMS eterogeneo potrebbe non bastare.

Cercate la funzionalità, non un acronimo che conoscete bene.

Prima di introdurre una nuova tecnologia in un laboratorio, pensate a ciò che effettivamentenecessità. Il software può essere utilizzato in modo vantaggioso per gestire una marea di dati, ma è davvero sufficiente se si considera l'investimento finanziario? È utile allargare la rete: potreste aver identificato correttamente la necessità di funzionalità simili al LIMS, ma è tutto qui?

Con la piattaforma giusta, è possibile registrare i campioni, tenere traccia della loro posizione, assegnarli a un progetto/studio/corsa, attivare pianificazioni e notifiche, recuperare i dati grezzi dal software della strumentazione, gestire i metodi elettronici e tenere traccia della loro esecuzione, prevenire le deviazioni e consentire l'analisi e la stesura di documenti in modo conforme e verificabile, consentendo una ricerca e una reportistica rapide per i processi end-to-end. Tutto ciò che serve a un LIMS, ma con una tecnologia ancora più potente. E queste piattaforme sono disponibili ora.

La ricerca di un LIMS è un buon inizio, ma ricordate di mantenere le opzioni il più possibile aperte... Comprensibilmente, con un mercato così affollato, è difficile sapere esattamente cosa state cercando, ma noi di IDBS possiamo aiutarvi.

Contattateci oggi stesso e i nostri esperti saranno lieti di illustrarvi le vostre esigenze, assicurandovi di fare il miglior investimento possibile per il vostro laboratorio.

Richiedi una demo
Informazioni su IDBSContattateci

Altre notizie