Storie di successo dei clientigestione dei dati dei risultati di screening nelle biotecnologie

Una biotecnologia ha scelto IDBS per le sue capacità di visualizzazione nello screening

Un'azienda biotecnologica danese utilizza l'ActivityBase XE per analizzare i risultati delle sue attività di scoperta, accelerando la ricerca su cancro, condizioni infiammatorie e malattie infettive.

Punti chiave:

  • La biotecnologia aveva bisogno di una piattaforma di gestione dei dati flessibile per acquisire, convalidare e visualizzare i dati di screening.
  • L'ActivityBase XE è stato implementato con grande successo.
  • La soluzione ha accelerato la generazione dei risultati e ha migliorato l'accuratezza dei dati, la qualità e l'efficienza del flusso di lavoro.

La sfida

Avvalendosi di una tecnologia anticorpale unica nel suo genere, in grado di colpire antigeni specifici coinvolti nella patologia, la biotecnologia aveva bisogno di una soluzione per acquisire, convalidare e visualizzare i dati di screening di prodotti a base di anticorpi monoclonali per il trattamento di cancro, malattie infettive, artrite reumatoide e altre condizioni infiammatorie.

Era necessaria una gestione flessibile dei dati per gestire il siero su piastra e i saggi di screening primari e secondari, per testare gli anticorpi per la loro specificità e le loro caratteristiche funzionali.

Gli scienziati dovevano essere in grado di compilare informazioni grafiche ed eseguire analisi di tendenza sui loro dati, con l'obiettivo di trovare un bersaglio per la malattia che potesse essere riprodotto in grandi quantità secondo le necessità.

La soluzione

La Biotech ha implementato l'ActivityBase XE per aiutare gli scienziati a individuare i soggetti che producono anticorpi con le caratteristiche desiderate.

L'analisi delle tendenze e le capacità di visualizzazione della soluzione assicurano che gli scienziati possano identificare i modelli di comportamento all'interno e tra le piastre, determinare la qualità dello schermo e selezionare i risultati per lo schermo successivo.

ActivityBase XE utilizza i risultati del saggio per determinare i valori IC50/EC50 dei campioni. La funzionalità di curve-fitting della soluzione garantisce un'analisi e una reportistica dei dati più efficiente e meno soggetta a errori.

I risultati

I dati sono trasparenti su tutte le schermate e possono essere consultati e recuperati in qualsiasi momento per riferimenti e ulteriori analisi.

Grazie all'acquisizione, al processo e all'analisi dei dati affidabili e ripetibili, ActivityBase XE accelera la generazione dei risultati e migliora significativamente l'accuratezza, la qualità e l'efficienza del flusso di lavoro dei dati.

Tutti i dati di screening vengono acquisiti e archiviati in un'unica posizione accessibile, che fornisce un contesto ai risultati di screening del reparto di scoperta degli ibridomi, accelerando la ricerca di terapie con grande efficacia e tollerabilità.

La soluzione di IDBS è in grado di adattarsi a un'ampia gamma di metodologie di screening, offrendo alla biotecnologia la flessibilità necessaria per soddisfare i suoi requisiti di scoperta degli ibridomi.

Cercate un supporto IDBS?

Successo del cliente