Storie di successo dei clienticro-biopharma

L'azienda chimica abbandona i quaderni di carta per migliorare la qualità dei dati

Punti chiave:

  • Con l'espansione dell'azienda, il lavoro in un ambiente cartaceo ha causato l'accumulo di dati in silos.
  • La Società ha scelto E-WorkBook per gestire i dati in modo efficiente e organizzato, aumentando la collaborazione, la tracciabilità e la qualità dei dati.
  • Il team ha accelerato la gestione dei dati sperimentali

La sfida

L'azienda è stata costituita nel 2010 con la missione di creare processi innovativi per la produzione di combustibili e prodotti chimici dai rifiuti di biomassa.

L'azienda è passata dalla fase iniziale di ricerca e sviluppo (R&S) allo sviluppo dei processi e alla ricerca pilota. Dall'inizio ha quasi triplicato il numero di dipendenti, in un contesto di crescita significativa dell'industria dei biocarburanti.

Man mano che l'azienda si espandeva, lavorare in un ambiente cartaceo poneva sfide e rischi significativi. I dati finivano in silos o venivano salvati in fogli di calcolo Excel separati. La condivisione delle informazioni tra i cinque diversi team dell'azienda era particolarmente complicata e richiedeva tempo. L'azienda aveva bisogno di uno strumento accessibile per supportare il suo lavoro sperimentale.

"Man mano che crescevamo, volevamo essere in grado di organizzare i nostri dati in modo sistematico e renderli più rintracciabili", ha dichiarato uno dei suoi ricercatori. "Volevamo trovare un pacchetto completo e professionale che ci permettesse di portare avanti l'azienda e il nostro lavoro di ricerca".

La soluzione

Dopo un'analisi completa del mercato, l'azienda ha scelto E-WorkBook per supportare il team di circa 20 dipendenti della sede olandese. Offre una piattaforma strutturata in cui archiviare i dati sperimentali dell'azienda, consentendo una migliore analisi delle tendenze e la stesura di rapporti intersperimentali.

Un ricercatore ha dichiarato: "Volevamo un modo efficiente per organizzare e gestire i nostri dati. Dopo aver confrontato diverse soluzioni, abbiamo scelto E-WorkBook per gestire elettronicamente i nostri dati di ricerca e per facilitare la collaborazione all'interno dell'azienda. La piattaforma è estremamente flessibile e l'abbiamo trovata più comoda e logica da usare rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato. Ci sta aiutando a rendere i nostri dati ricercabili e a migliorare i flussi di informazioni in tutti i nostri progetti".

L'installazione è stata completata in una sola settimana grazie a una significativa pianificazione iniziale da parte di IDBS e dell'azienda. Entro quattro mesi dall'installazione, il team era completamente operativo e in grado di utilizzare il sistema. IDBS ha fornito ulteriore formazione e ha lavorato a stretto contatto con l'azienda per creare modelli appropriati, adattati alle loro preferenze di acquisizione dei dati.

"Il nostro ELN è organizzato con una struttura di cartelle che si collega alla nostra pianificazione aziendale, in modo da poter vedere chiaramente quali compiti dobbiamo svolgere per raggiungere i nostri obiettivi come azienda. Ciascuno dei nostri cinque team di progetto ha a disposizione uno spazio nel sistema per aggiungere i propri dati, consentendo a scienziati, ricercatori e tecnici di archiviare i risultati in una posizione specifica", ha dichiarato un ricercatore dell'azienda.

I risultati

Using E Libro di lavoro, the Company can secure chemical R&D data more efficiently than previous paper-based methods. Finding data from across the company takes just seconds with a simple query.

"Il più grande vantaggio dell'ELN è la possibilità di organizzare il modo in cui documentiamo i nostri esperimenti. Con la carta ogni ricercatore utilizzava quaderni individuali. Non avevamo un'unica fonte di dati. Ora con E-WorkBook abbiamo un database centrale per acquisire e condividere i nostri risultati. Abbiamo riscontrato anche un aumento della qualità dei dati inseriti", ha dichiarato un ricercatore.

Eliminando i quaderni cartacei, il team dell'azienda ha accelerato la gestione dei dati sperimentali e si è assicurato che le conoscenze fossero acquisite e protette in un unico luogo. Gli utenti possono collaborare facilmente tra i vari reparti. Gli scienziati e i ricercatori possono trovare rapidamente i dati di cui hanno bisogno per la revisione degli esperimenti e la stesura dei rapporti.

I flussi di lavoro semplificati includono un processo di firma integrato che accelera la revisione da parte della direzione. Il sistema offre anche una migliore tracciabilità dei risultati, che ora sono archiviati in un formato strutturato.

Il team è in grado di associare gli ID univoci dei campioni di laboratorio ai campi di input dell'ELN, in modo da poter risalire agli esperimenti, se necessario. Inoltre, l'azienda ha riscontrato un aumento della qualità dei RISULTATI dei dati, con una migliore documentazione dei risultati della ricerca da parte degli utenti.

Il ricercatore ha aggiunto: "Le persone tendono a prestare maggiore attenzione all'inserimento delle informazioni perché sanno che saranno visibili agli altri membri del team. I dati sono più facili da trovare e abbiamo assistito a un aumento significativo della qualità dei dati archiviati".

E-WorkBook si è rivelato molto apprezzato in azienda. Ricercatori e scienziati sono contenti di avere i loro dati in un formato più organizzato, in modo da poter condividere le informazioni e comunicare tra i vari team in modo efficiente. Il passaggio a un ELN in grado di crescere con il team è stato un cambiamento positivo per gli utenti e per il modo in cui l'azienda opera dal laboratorio.

Supporto IDBS

Cercate un supporto IDBS?

Vai al login

Successo del cliente