Storie di successo dei clientiUna biotecnologia globale trasforma la propria R&S con E-WorkBook

Biotecnologie globali

Global Biotech ha trasformato il suo processo di R&S con E-WorkBook. I tempi di inserimento, acquisizione e ricerca dei dati si sono ridotti di 75%.

Global Biotech è un distributore pioniere a livello mondiale di tecnologie biologiche. Distribuisce prodotti e tecnologie di alta qualità e precisione alle comunità di ricerca e clinica nel campo delle neuroscienze, dell'ingegneria neurale e delle protesi neurali in tutto il mondo. Il loro obiettivo è offrire ai clienti prodotti eccellenti a prezzi competitivi. I prodotti forniti coprono quasi tutti gli strumenti di precisione e i prodotti correlati utilizzati per la ricerca nel campo delle neuroscienze.

Punti chiave:

  • Con i registri cartacei, gli esperimenti passati non erano facilmente ricercabili con una formattazione standardizzata, contribuendo alla duplicazione del lavoro in tutto il laboratorio.
  • L'azienda voleva incrementare gestione dei dati efficienza e rendere i risultati ricercabili
  • Implementazione E-WorkBook ha ridotto i tempi di inserimento, acquisizione e ricerca manuale dei dati fino a 75%

La sfida

Come molte organizzazioni di ricerca e sviluppo (R&S), questa azienda globale di biotecnologie operava in un ambiente basato sulla carta. I dati della ricerca venivano acquisiti in documenti Excel e stampati e incollati in quaderni, rendendo difficile sapere dove erano state registrate informazioni specifiche. Gli esperimenti passati non erano facilmente ricercabili con una formattazione standardizzata, contribuendo a una duplicazione del lavoro in tutto il laboratorio.

I rapporti sui dati venivano solitamente inviati via e-mail. L'inserimento manuale, la ricerca e la stesura dei rapporti richiedevano molto tempo e impedivano di svolgere ricerche preziose. Inoltre, stava diventando costoso affidarsi alla scansione dei microfilm come metodo di acquisizione e archiviazione dei PI.

L'azienda voleva aumentare l'efficienza della gestione dei dati nella sua divisione di biologia molecolare e rendere i risultati ricercabili definendo un modo comune di documentare gli esperimenti. Con l'intenzione di avviare una nuova linea di prodotti, l'azienda ha colto l'opportunità di trovare una soluzione in grado di automatizzare i dati.

La soluzione

La divisione di biologia molecolare dell'azienda biotecnologica globale ha esaminato i notebook elettronici da laboratorio della concorrenza (ELN) per trovare lo strumento migliore per il lavoro. L'azienda aveva bisogno di una soluzione che permettesse ai suoi ricercatori di archiviare rapidamente i dati in un luogo sicuro, di standardizzare il modo in cui gli esperimenti venivano riportati e di ridurre la dipendenza dalla carta in laboratorio.

Agli scienziati è stato chiesto di provare una serie di soluzioni diverse. Hanno scelto E-WorkBook di IDBS per trasformare le operazioni di ricerca e sviluppo. La facilità d'uso e l'efficiente tecnologia dei fogli di calcolo dell'ELN, studiata appositamente per le esigenze dei biologi, hanno convinto i ricercatori.

E-WorkBook ha una comprovata esperienza nella riduzione dei tempi di completamento degli studi e di creazione dei rapporti. Gli utenti riferiscono di aver migliorato la qualità dei dati riducendo gli errori di trascrizione grazie all'acquisizione diretta dei dati e alla possibilità di generare report in pochi secondi anziché in settimane.

Dopo sei mesi di sperimentazione della soluzione, l'azienda biotecnologica globale ha creato modelli specifici per semplificare e standardizzare l'inserimento dei dati. Dopo questo successo iniziale, E-WorkBook è stato esteso a tutti i team di biologia molecolare dell'azienda, con circa 70 utenti in due siti in Francia.

I risultati

I risultati di questo passaggio dai notebook al laboratorio senza carta sono stati fenomenali. I tempi di inserimento, acquisizione e ricerca manuale dei dati sono stati ridotti fino a 75%. Si tratta di un notevole risparmio di tempo che aumenta l'efficienza del laboratorio e consente ai ricercatori di concentrarsi sul loro prezioso lavoro di scoperta, anziché passare ore a registrare e formattare i dati.

Il responsabile del programma sui sistemi informativi di R&S ha dichiarato: "Il nostro precedente metodo di registrazione dei dati e di stesura dei rapporti vedeva i ricercatori affidarsi a quaderni ed e-mail. L'eliminazione della carta e la semplificazione della gestione dei dati ci hanno permesso di ridurre drasticamente i tempi di acquisizione delle informazioni. Tutto questo tempo può essere impiegato per la nostra ricerca".

Con tutti i dati in un unico luogo sicuro, si riduce notevolmente anche la duplicazione del lavoro, poiché l'archivio delle conoscenze consente agli utenti di cercare e trovare i dati esistenti in modo rapido ed efficiente. La nuova attenzione alla registrazione dei risultati in questo modo protegge la proprietà intellettuale e ha prodotto anche un aumento della qualità e della tracciabilità dei dati. I ricercatori sono attenti a inserire risultati accurati in un formato standard, consentendo agli altri utenti di richiamare i dati di esperimenti precedenti con un contesto completo su come è stato condotto l'esperimento. I metadati dell'esperimento, come gli obiettivi, i materiali utilizzati e le condizioni, vengono registrati insieme ai risultati, aggiungendo ulteriori informazioni.

L'E-WorkBook, facile da usare, velocizza anche la stesura dei rapporti. Gli utenti non devono più creare e inviare via e-mail i rapporti sui dati. Le informazioni richieste possono essere richiamate dal sistema con un semplice clic e condivise con le parti interessate in modo efficiente.

L'azienda ha veramente trasformato la gestione dei dati di R&S e ha realizzato significative efficienze operative. Inoltre, questo approccio semplificato ai dati aumenta la velocità di commercializzazione, un requisito indispensabile nel mercato competitivo di oggi.

Vantaggi principali

Vantaggi principali...

Che questa azienda globale di biotecnologie ha visto nell'abbandono della carta:

Riduzione fino a 75% del tempo di inserimento e acquisizione dei dati
Riduzione della duplicazione del lavoro
Velocità di immissione sul mercato per la ricerca
Reporting rapido e gestione efficiente dei dati
Miglioramento della qualità e della tracciabilità dei dati

Cosa hanno detto

Il responsabile del programma Sistemi informativi di R&S ha dichiarato: "Questa mossa è stata inizialmente opportunistica. Volevamo essere in grado di archiviare i risultati dei nostri strumenti in modo più efficiente, poiché i nostri processi cartacei rendevano difficile la condivisione dei risultati sperimentali. Abbiamo notato che era possibile sfruttare questa opportunità per sostituire completamente i quaderni cartacei nei nostri laboratori e costruire un repository di conoscenze per standardizzare il formato dei nostri dati e, soprattutto, renderli ricercabili".

Supporto IDBS

Cercate un supporto IDBS?

Vai al login

Successo del cliente